L’euro ci sta lasciando in mutande , buongiorno mondo

image

image

image

image

image

Fotografie di © Violeta Dyli 2015

Advertisements

53 pensieri su “L’euro ci sta lasciando in mutande , buongiorno mondo

  1. La signora dell’ultima foto chi é?? Chiunque sia è rimasta almeno con il seno ed il labbro inferiore! Rifatti vabe! ma tanto anche gli euro sono rifatti! Pazienza cara Viola….

    Liked by 1 persona

  2. Cara Viola, non è l’euro – anzi dobbiamo ringraziarlo se non siamo finiti come la Grecia – che ci ha lasciato in mutande ma l’incapacità della nostra classe politica. E purtroppo nemmeno quella che ci governa ora è migliore dei predecessori

    Liked by 1 persona

    1. La mia é una provocazione.Pero ho tanti dubbi su questa questione .Bisogna affrontare seriamente il discorso del euro perché ho letto che appartiene ad una banca privata anziché agli Stati sovrani.Certo che in altri paesi europei dove non c’è l’euro stanno meglio di noi .So che la mia ironia di questo post può avere tante interpretazioni.La crisi economica che c’è nel sud Europa é grave …un sorriso 🙂

      Liked by 1 persona

      1. Ammetto di aver semplificato molto ma dire che dove l’euro non c’è si sta meglio è un po’ grossolano. In Gran Bretagna non è che navighino nell’oro ma già prima stavano molto meglio di noi. In svizzera pure. Ovviamente l’elenco è lungo. Se abbiamo dei tassi ridicoli è merito dell’euro, se l’inflazione rimane bassa idem come sopra. Ma chi doveva gestire la nuova moneta, non l’ha fatto. Ma il discorso diventa trroppo lungo e articolato.
        Diciamo che i pro superano i contra. Nei primi anni novanta la lira era in balia degli umori dei mercati e abbiamo scialato come cicale.

        Liked by 1 persona

    2. Mio fratello vive in Gran Bretagna e credimi che é tutta un altra realta che é distante anni luce da noi… Con l’entrata del euro ci sono state le speculazioni e chi doveva controllare i prezzi non lo ha fatto .La verità é che le conseguenze attuali sono che abbiamo le pensioni , i stipendi di dipendenti pubblici e privati in lire e i prezzi raddoppiati in euro…Ci siamo impoveriti tutti tranne una piccola èlite.Tante aree industriali sono con i capannoni vuoti perché le aziende causa tassazione alta hanno spostato il lavoro al estero lasciando a casa madri e padri di famiglia senza lavoro.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...