Piscina , quanto mi costi ?

imageAbito in condominio e con il caldo che fa mi piace andare in piscina.Fare un po di sport come il nuoto fa bene agli muscoli .Non faccio vita sedentaria perché sono casalinga e si sa che noi mamme a casa abbiamo sempre da fare.In estate quando le scuole sono chiuse porto le mie bimbe in piscina al aperto.Ci vado anche in inverno solo il sabato mattina.Ieri sono andata in una piscina al aperto che si trova in provincia di Vigevano.Questa piscina é attrezzata con beach volley,campo di calcetto, bar,due vasche all’aperto una per i bambini e un altra per i adulti.L’ingresso costa cinque euro e se vuoi dei accessori in più tipo l’ombrello e sdraio paghi a parte.Io ho preso in noleggio l’ombrellone che é attrezzato con un tavolino dove appoggiare la borsa ,e giornali da leggere e ho pagato due euro ( vedi lo scontrino). Al bar nel pomeriggio ho spesso sette euro per tre gelati é un caffè.Il mangiare lo avevo portato da casa, altrimenti avrei speso di più .Anche l’acqua che abbiamo bevuto l’avevo portato da casa nella borsa frigo.A fine giornata ho speso 24 €uro.Non ho aggiunto in costi della benzina , altrimenti sarebbe qualcosina in più.Una domanda 😉 a voi che seguite il mio blog : Quando andate in piscina spendete di più o di meno rispetto a quello che ho speso io ?

Un abbraccio virtuale a tutti 💜
Viola

Annunci

33 pensieri su “Piscina , quanto mi costi ?

      1. No no non ho detto questo… però dico che costa di più … e le piscine pubbliche hanno spese molto alte. Forse per questo costano. .. qui nella mia zona a meno di 7 euro non si fa la giornata (a parte quella comunale che è 5)

        Mi piace

    1. La piscina é attrezzata di cloro e di doccia e basterebbe lavarsi per evitare sorprese spiacevoli come i funghi .La piscina dove vado io é pulita, ci vado da tanti anni e non ho avuto nessun problema.Anche al mare se ci vai fai il bagno dove va altra gente e non solo 😉

      Mi piace

  1. Io non ci vado ,però abbiamo il mare a 20 minuti di strada e se vai al lido tra sdraio,ombrellone e altro il prezzo si aggira supergiù su quello che hai speso tu!
    Rinfrescarsi un po’ è diventato molto salato!
    Un abbraccio Viola
    liù

    Mi piace

  2. La mia famiglia ha una casa al mare e a volte mi scoccia fare 25 Km per raggiungerla… e poi quando sono lì devo fare 300 mt a piedi per raggiungere la spiaggia (che per giunta è libera)… insomma… è quando leggo queste cose che mi sento un’inetta :-/

    Mi piace

  3. Abito a Bordeaux in Francia dove avresti pagato per nuotare nella nostra stupenda piscina Art déco (due bacini, uno di 25 metri, l’alto di 50 metri, uno spa, un solarium, un tobboggan per i bambini…ecc…) : 3 euro per 3 membri della stessa famiglia e 1 euro per ogni bambino in più e il prestito di materiale tipo sdraio o tavoletta per imparare a nuotare è gratis. L’altro giorno, un collega ci ha annunciato che trascorrerà le vacanze in Italia e l’abbiamo guardato come se fosse un alieno ! 🙂

    Alex

    Mi piace

    1. Avete dei prezzi più bassi rispetto a noi che abitiamo in Italia.Se mi capita di passare dalle tue parti sicuramente verrò con la mia famiglia nella vostra piscina.Quest ‘anno non mi é possibile,forse l’anno prossimo, verro a fare un giro.Non ho ancora visitato la Francia ed é nella lista delle cose che vorrei fare prima di morire.grazie della visita.felice fine settimana 🙂

      Mi piace

    1. Anche a me piace il mare ,sono nata é cresciuta in un paese di mare , é in attesa di andare in vacanza porto le mie bimbe in piscina perché il sole fa bene alle ossa dei piccoli.un abbraccio 🙂

      Mi piace

  4. Io abito al mare, amo poco la piscina… Qui da me spiagge libere non ce ne sono più, quindi bisogna aprire il portafogli! Fino all’anno scorso andavo in una spiaggia privata rinomata, e nei giorni festivi spendevamo 1€ a testa per il parcheggio degli scooter, e 21€ per avere un ombrellone e due lettini. Poi ci siamo accorti che 100 metri più avanti c’è una spiaggia in cui non si paga parcheggio moto, e ombrellone e due lettini costano 8€. 😁 beh, inutile dire che ormai ci siamo accasati qui!
    Un soffio!

    Mi piace

    1. Le spiagge dovrebbe essere libere a tutti , le hanno privatizzate quasi tutte é l’accesso costa troppo .Questa é una mia opinione..Le spiagge private hanno tanti comfort come il lettino e l’ombrellone,bagno ,e doccia ,eccetera ,ma dovrebbero esistere anche le spiaggia libera per chi non può permettersi di pagare . Io quando vado al mare vado sempre in cerca di spiaggia libera .un soffio di vita a te.un sorriso 🙂

      Mi piace

  5. cara viola ..tasto dolente… abito a genova ricordi? quindi il mare potrebbe essere a portata di mano… // ed invece x me non è cosi //se si vuole andare lungo le foci delle fogne dei quartieri. dove puoi prendere il sole e al max fare una doccia per questione di igiene… anche se vedo gente che fa fare il bagno anche ai bambini 😦 è un discorso… se cerchi il mare vero dove non hai solo 45 cmq a tua disposizione occorre uscire da genova ed andare verso savona… ma allora devi mettere in conto che almeno 20 euro sn di ingresso e ombrellone, minimo altre 10 € x il posteggio, e altre 15 € di carburante e autostrada, quindi se ti venisse la malsana voglia di un cornetto spendi 50 euro cosi come niente da sola… ed allora io sn anni che purtroppo non vado… anche xkè il grosso problema è il posteggio.. occorre essere al lido verso le 6 45 x poterne trovare visto che sn pochi… e ciò significherebbe partire da genova alle 6 😦 .
    non abbiamo piu’ spiagge libere dove poter piantare il proprio ombrellone e sgranocchiare frutta fresca dalla propria borsa frigo…:-( 😦
    e poi le piscine altro tasto dolente…meno di 10 € non c’è storia…
    ormai anche l’estate è solo x ricchi 😦 ciaooo

    Mi piace

    1. Purtroppo é così.Solo un piccolo élite di ricchi , turisti stranieri e chi vive nella località di spiaggia può permettersi il lusso di andare in spiaggia .É da tanti anni che é così.Io sono stata al mare di Liguria a Chiavari in vacanza e ho dormito in campeggio, cinque anni fa.grazie della visita .Un abbraccio

      Mi piace

      1. Se hai una veranda o terrazzo a casa , dopo avere spalmato la crema solare potresti prendere un po’ di sole lo stesso.Io a volte sul balcone di casa mi metto nello sdraio con il costume a prendere il sole.Sono sempre abbronzata estate inverno , perché mi piace il sole.un sorriso

        Mi piace

      2. eh si……….. in città è impossibile…tra i palazzi…hai presente genova e i carruggi? anche se non sono nel centro storico il centro del quartiere è fatto allo stesso modo… 🙂 kissss

        Mi piace

  6. Nel mio paese ci sono due piscine, una e’ dove abitavo da ragazzina, si paga 5 euro in settimana con sdraio, tavolino e ombrellone gratis, la domenica si paga 7 euro, l’altra e’ il Family Park : questo parco giochi per famiglie e in particolare per bambini offre molti passatempi, come tappeti elastici, piscina con pallone, giochi gonfiabili e area baby.
    Si trovano nella struttura diversi animali, quali un ippopotamo, cammelli, dromedari, struzzi, zebre, cavalli e pony.
    Durante il periodo estivo è in funzione una doppia piscina con scivolo mentre in inverno il parco si trasferisce ad Alessandria (in corso IV novembre) in una tensostruttura riscaldata ed è aperta al pubblico il sabato, la domenica e i giorni festivi. Quando Kiara era ragazzina la portavo tutti i giorni, facevo l’abbonamento, ora non so dirti i prezzi perche’ non vado piu’, allora non costava tantissimo, ti mando il link, http://www.family-park.net/ e’ molto bello, un bacione cara, buon sabato sera!!! Laura.

    Mi piace

  7. Grazie Laura , ho visto il sito che mi hai indicato , e lo trovo un posto piacevole per organizzare una gita con i bambini .Non é molto distante da casa mia.Ci vorrà meno di un ora di macchina.La piccola Lucrezia adora gli animali e sicuramente lo porterò a fare un giro.Ho portato le bambine a visitare anche il Safari Park di Pombia e si sono divertite molto.buon sabato .un abbraccio 🙂

    Mi piace

  8. Ti riporto i prezzi della piscina dtove lavoro:
    Feriale 6 € tranne il sabato che si paga € 5,00
    Festivo 9 € (il sabato é considerato feriale, non in tutte le piscine é cosí)
    Alla domenica un nucleo famigliare paga € 20,00 piú € 5,00 per ogni componente aggiunto
    Sdraio e sedie a sdraio comprese nel prezzo di ingresso
    Se vuoi il lettino lo paghi a parte € 3,50
    Se sei un cliente ci sono gli abbonamenti che sono i piú convenienti.

    Ti auguro un buon fine settimana 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...