Note musicali

…cadendo i bambini con i ginocchi sbucciati
imparano a camminare
non é un dramma scritto
succede e basta
fronte con una piccola macchia grigia
succede e basta
anche gli alberi
quando crescono
devono imparare a resistere al vento
perdono i rami secchi
succede e basta
il giorno ti taglia un pezzo di vita
gli ha regalato la corsa verso di te
così esce dalla loro bocca bausciata
come la nonna centenaria.
…la prima parola
ma ;pa ;la ;
e poi mamma ,
e poi papà,
e poi lala ,
una nota musicale é il primo suono di un bambino
é il suono magico della natura
che nasce dalla pancia di mamma
non puoi spezzare
un legame così eterna.
…la notte regala tante carezze nei capelli lisci come la seta
non ho voglia di raccontare la fiaba di Biancaneve
tutte le sere leggo per te
la favola di Peter Pan
per non inquinare l’anima sincera
che solo un bambino ha.

Violeta Dyli ©

Dopo aver scritto questa poesia stasera ho voglia di ascoltare questa canzone

Annunci

30 pensieri su “Note musicali

  1. E quell’anima sincera, tradita da occhi stupiti, lucenti e sognanti;
    da braccia spalancate o chiuse e imbronciate,
    è l’emozione nuova, anzi, che si rinnova, fra le mie cose.
    Fra le mie cose… Lei.

    Grazie, bellissima 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...