Pensavo che fosse finita…invece…no

Una poesia scritta da me per il multi blog ” La nostra Commedia”questa poesia racconta la storia di una coppia sposata in crisi che riesce a ritrovarsi dopo lo smarrimento…

lanostracommedia

Immagine
Ci siamo persi nelle nostre ambizioni
ho sbagliato lo so e un po’ anche tu
per perdonarmi non servono le parole
ti ho portato una rosa bianca e quante altre te ne darei.

Non voglio avere nulla in cambio
non c’é tempo di sospetti
ti Dono la mia ultima lacrima di un uomo forte
ti prego spogliati dei tuoi rimproveri.

Ho sbagliato lo so e un po’ anche tu
ma ora possiamo amarci come anni fa
solo se in fondo al tuo cuore
ci fosse ancora la preferenza per il Profumo di rosa e il mio.

Ci stiamo svegliando come due ricci
se sei stanca ti do i miei occhi di Maggio
per vedere meglio la bellezza
anche di un Petalo imperfetto.

Il tuo abbraccio mi accende come un fiammifero
fai piano perché le spine di Stelo della rosa bianca
potrebbero graffiare le tue mani meravigliose
la tua anima finalmente…

View original post 10 altre parole

Annunci

8 pensieri su “Pensavo che fosse finita…invece…no

  1. Ci siamo persi nelle nostre ambizioni
    ho sbagliato lo so e un po’ anche tu
    per perdonarmi non servono le parole
    ti ho portato una rosa bianca e quante altre te ne darei.

    Non voglio avere nulla in cambio
    non c’é tempo di sospetti
    è Dono la mia ultima lacrima di un uomo forte
    ti prego spogliati dei tuoi rimproveri.

    Ho sbagliato lo so e un po’ anche tu
    ma ora possiamo amarci come anni fa
    solo se in fondo al tuo cuore
    ci fosse ancora la preferenza per il Profumo di rosa e il mio.

    Ci stiamo svegliando come due ricci
    se sei stanca ti do i miei occhi di Maggio
    per vedere meglio la bellezza
    anche di un Petalo imperfetto.

    Il tuo abbraccio mi accende come un fiammifero
    fai piano perché le spine di Stelo della rosa bianca
    potrebbero graffiare le tue mani meravigliose
    la tua anima finalmente é di nuovo calda come la mia .

    Violeta Dyli 7 maggio 2014

    Mi piace

    1. Grazie Suzieq per aver lasciato il commento.penso che quando una Coppia é i crisi per poterla superare entrambi non devono più rinfacciare gli errori del passato ,altrimenti la coppia scoppia .Il perdono é un gesto nobile.in questa poesia l’uomo con questa frase ” ti prego spogliati dei tuoi rimproveri ” chiede semplicemente perdono.buona serata 🙂 Viola

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...